YouTuber Etika manca, appartengono al ponte di Manhattan

La preoccupazione sta crescendo dai fan dei giochi Youtube Desmond 'Etika' Amofah, che è stato segnalato disperso a New York in mezzo alle lotte per la salute mentale all'inizio di questa settimana. La polizia ha trovato lo zaino e il cellulare delle personalità online sul Manhattan Bridge sabato, secondo un aggiornamento di il New York Post .

Il giornale ha riferito che la polizia locale ha trovato gli effetti personali di Amofah sul ponte, che domina 340 piedi sopra New York City e collega i distretti di Brooklyn e Manhattan. Il New York Post ha riferito che il suo portafoglio, borsa per laptop, cellulare, Nintendo Switch e un cambio di vestiti sono stati scoperti.

Kotaku inviato un giornalista sabato al ponte, dove una nave della polizia di New York ed elicotteri stavano sorvegliando la zona. Le autorità hanno rifiutato di dire se stavano cercando nell'area come parte dell'indagine su dove si trovasse Amofah. Domenica mattina, tuttavia, la polizia ha detto che stavano ancora cercando Amofah, 29 anni.



PopCulture.com ha contattato il dipartimento di polizia di New York per un commento, ma non ha immediatamente ricevuto risposta.

Prima che sparisse, Amofah ha pubblicato un video di YouTube discutendo la sua battaglia con l'ideazione suicidaria. Nel video, sembrava camminare per una strada di New York. Amofah disse che aveva 'una vita divertente', ma parlava del fatto che 'era così corto'.

Secondo Kotaku , amici e parenti non hanno più notizie di Amofah da prima che il preoccupante video fosse pubblicato mercoledì a mezzanotte.

Amofah ha una storia di lotte per la salute mentale, di cui ha parlato apertamente con i fan in passato. Ad ottobre, ha pubblicato pornografia sul suo canale YouTube. Di conseguenza, YouTube ha sospeso il canale. In risposta al contraccolpo, Amofah ha pubblicato un messaggio dicendo: 'E ora tocca a me morire. Vi amo tutti.'

In seguito si è scusato per aver preoccupato i suoi fan.