La premiere della stagione 3 di Yellowstone debutta al grande pubblico

Yellowstone La stagione 3 è stata presentata in anteprima Rete Paramount domenica sera e il debutto ha attirato un vasto pubblico. Secondo Scadenza , l'episodio della premiere della stagione della festa del papà era guardato da 4,2 milioni di spettatori . La presa nota che questo è un aumento del 76 percento da Yellowstone 'S Premiere della seconda stagione.

In particolare, va in onda la rete Paramount Yellowstone simulcast anche su altre tre reti - CMT, TV Land e Pop - che porta il numero totale di spettatori a 6,6 milioni di spettatori. Questa statistica lo rende la premiere via cavo più seguita del 2020. Yellowstone continua a battere i record, dato che la Stagione 2 è stata la serie numero 1 con sceneggiatura dell'estate 2019, attraverso la TV via cavo e broadcast nelle principali demo P18-49 e P25-54. È stata anche la serie TV via cavo più seguita dagli spettatori totali per l'estate del 2019.

Yellowstone stelle Kevin Costner come il patriarca della famiglia Dutton, John Dutton. La sua famiglia controlla il più grande ranch contiguo negli Stati Uniti. I co-protagonisti della serie includono Wes Bentley, Cole Hauser, Luke Grimes, Danny Huston, Kelly Reilly, Kelsey Asbille, Brecken Merrill, Jefferson White e Gil Birmingham.

Dopo il finale di stagione 2 di Yellowstone , Grimes - che interpreta Kayce Dutton - ha parlato esclusivamente con PopCulture.com e ha condiviso ciò che i fan possono aspettarsi dalla terza stagione '. Penso che la stagione 3 sia molto diversa , come sai, è solo una specie di raccolta di cose che accadono a questi personaggi, ma è una specie di genio di Yellowstone ,' Egli ha detto. 'È come se cambiasse velocità e si alternasse, a volte è intenso, violento e folle, a volte poetico, e i momenti sono più sottili. Si evolve sempre e si trasforma in qualcos'altro. Penso che otterrai la stessa cosa con la terza stagione '.

Grimes ha quindi confrontato le stagioni precedenti, spiegando: 'La stagione 2 era incredibilmente diversa dalla stagione 1 e la stagione 3 è altrettanto diversa dalla stagione due. Al centro ci sono tutti questi personaggi di cui ti sei innamorato e questa famiglia per cui abbiamo fatto il tifo. Penso che una volta che ci sei e una volta investito in queste persone, come i luoghi in cui (il creatore della serie Taylor Sheridan) può andare con la scrittura e il viaggio che può portarci ... non c'è limite ai confini. '