I due della Corea del Nord e del Sud si incontreranno mai? Improbabile

In ognuno di questi Centri di Unificazione ci vengono mostrati dei cortometraggi -- immagini crude di bambini affamati, nordcoreani che piangono e si battono fanaticamente il petto alla scomparsa dei loro Grandi Leader, estrema povertà -- un popolo generalmente infelice.

Corea del Nord, Corea del Nord Unificazione della Corea del Sud, Corea del Sud, Zona demilitarizzata della Corea, Kim Jong-Un, atrocità della Corea del Nord, diritti umani della Corea del Nord, India ExpressLe persone in Corea del Nord fingono di riverire Kim-Jong-Un perché se sei qualcosa di diverso da un sostenitore verrai giustiziato. (Fonte: Reuters)

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump è andato e venuto da Seoul in Corea del Sud, una visita vorticosa durata appena 24 ore. È interessante notare che una parte dell'itinerario di Trump è stata modificata all'ultimo minuto; la sua prevista visita alla Zona Demilitarizzata, o DMZ come è comunemente nota, una striscia lunga 250 km e larga quattro che taglia a metà la penisola coreana, è stata sostituita da un viaggio a Camp Humphreys, una base militare 65 km a sud di Seul.

Funzionari dell'amministrazione Trump hanno affermato che la visita alla ZDC era un po' un cliché e che in ogni caso il vicepresidente Mike Pence aveva visitato la striscia smilitarizzata all'inizio di quest'anno. Giorni prima della visita del presidente Trump in Corea del Sud, ho avuto l'opportunità di visitare la famosa ZDC.

Contrariamente al suo nome, questa è una delle regioni più militarizzate al mondo, con soldati nordcoreani a guardia del lato nord e soldati sudcoreani e statunitensi a guardia del sud. È stato stabilito come accordo di armistizio coreano dopo la guerra di Corea del 1950, ma mentre è stato ritagliato come una zona cuscinetto tra i due paesi in guerra, ci sono state numerose segnalazioni di incursioni negli ultimi decenni, con oltre 500 soldati sudcoreani, 50 Soldati statunitensi e 250 soldati nordcoreani ritenuti morti fino al 1999.



La DMZ non è tenuta in esclusiva per le visite di stato di presidenti e leader mondiali. In Corea del Sud, dove ho scoperto che la propaganda contro la Corea del Nord è forte quanto quella della Corea del Nord contro il Sud, la ZDC è un'attrazione turistica, letteralmente. Per circa 60.000 won sudcoreani (cioè circa $ 60 o Rs 4200) qualsiasi turista può prenotare un tour nella zona demilitarizzata.

La compagnia turistica con cui ho visitato la DMZ, Panmunjom Travel Center, offre il tour DMZ e Panmunjom tutti i giorni della settimana, tranne il lunedì e le festività nazionali. Alcuni di questi tour arrivano con un disertore nordcoreano a portata di mano, che accompagna il tour bus e ti racconterà tutta la cattiveria della Corea del Nord.

Ho preso il Panmunjom Regular Tour con il disertore nordcoreano''. Ha un paio di condizioni: devi prenotare con tre giorni di anticipo, portare con te il passaporto e assicurarti di non indossare magliette senza maniche e canottiere, o jeans bucati, o pantaloni di pelle e gonne corte o esporre eccessivamente i vestiti. L'opuscolo del tour dice che è il miglior prodotto di viaggio della Corea, un programma speciale che mira a offrire una migliore comprensione delle due Coree''.

Mentre usciamo dalla città di Seoul, la nostra guida turistica (che non vuole essere nominata) ci parla della DMZ. Dei quattro tunnel sotto terra che furono costruiti dai nordcoreani per invadere la Corea del Sud'', in momenti diversi dagli anni '70.

Ma abbiamo scoperto i tunnel mentre erano in costruzione. I nordcoreani hanno affermato che i tunnel venivano scavati per lo scavo del carbone. Ma qui non c'è carbone. Sappiamo che stavano pianificando di attaccare Seoul', dice la guida al microfono. Successivamente veniamo condotti attraverso questi tunnel, freddi e gocciolanti d'acqua mentre li attraversiamo. Non c'è molto da vedere, eppure gruppi di scolari camminano al nostro fianco.

I tour DMZ non sono così frequenti in questi giorni. Ma sì, ci sono molte gite sul campo fatte dalle scuole che portano i loro studenti a vedere la DMZ', conferma la nostra guida turistica che lei stessa fa tre tour DMZ a settimana. Mentre sfrecciamo davanti a quello che la nostra guida turistica chiama, il villaggio dell'Unificatio, circondato da campi di ginseng e soia, ci dice che questi villaggi sono stati creati nella speranza che le due Coree un giorno si uniscano. Ci sono due villaggi all'interno della ZDC: Daeseong Dong e Kijong-Dong con una popolazione di quasi 500 residenti. Secondo la nostra legge i residenti di questi villaggi devono trascorrere un minimo di 24 notti all'anno nei loro villaggi. Il resto dei giorni possono trascorrere altrove. Poiché vivono all'interno della ZDC, sono esentati dal pagamento di eventuali tasse. Il costo dell'istruzione dei figli, compresi gli studi superiori, è a carico del governo. Sono anche aiutati finanziariamente in altri modi dal governo. Quindi sono persone molto ricche', dice la nostra guida turistica.

La parte nordcoreana ha villaggi simili. Ma questi sono villaggi falsi', dice la nostra guida, aggiungendo che erano solo edifici vuoti costruiti dalla Corea del Nord per darci l'impressione che ci fosse attività così vicino al confine. Solo negli ultimi anni, alcune persone hanno iniziato a vivere in questi villaggi'', afferma. Siamo portati in diversi centri di osservazione dell'unificazione, punti che si affacciano sulla Corea del Nord. Da questo lato, la bandiera della Corea del Sud sventola su un alto pennone. Dall'altro lato, un pennone ancora più alto sventola la bandiera nordcoreana. Sopra la nebbia alla deriva, posso sentire deboli echi di discorsi su un microfono, che secondo la nostra guida turistica è propaganda nordcoreana ''.

In ciascuno di questi Centri di Unificazione ci vengono mostrati dei cortometraggi — immagini crude di bambini affamati, nordcoreani che piangono e si battono fanaticamente il petto alla scomparsa dei loro Grandi Leader, estrema povertà — un popolo generalmente infelice. Gli ultimi cinque minuti di ciascuno di questi film prendono vita in Corea del Sud. Immagini di natura generosa, fiori e uccelli e animali e turisti bianchi lucenti che entrano nei negozi sudcoreani, mentre i residenti sudcoreani sorridono costantemente e generalmente sembrano felici e contenti del loro destino.

Dopo il film, tutti noi giornalisti in visita veniamo portati fuori e fatti sorreggere un cartello con la scritta 'Speriamo in una Corea' e fotografati. Questo, a quanto pare, fa parte del tour.

Ti ho detto che abbiamo incontrato anche un disertore nordcoreano? Mi chiedo se anche questo faccia parte del tour. La nostra disertrice non vuole identificarsi a causa del fatto che due delle sue sorelle vivono ancora in Corea del Nord, dice di aver lasciato suo figlio quando è fuggita. È una storia che raccontano molte disertrici nordcoreane. Si è messa in contatto con una rete ben organizzata di agenti che contrabbandano i nordcoreani e danno loro un passaggio sicuro attraverso la Cina. Il nostro disertore è stato portato al confine cinese e venduto a un uomo d'affari cinese. Ha vissuto con lui per un anno prima di riuscire a fuggire ancora una volta e fuggire in Thailandia per raggiungere finalmente la Corea del Sud.

Ho lasciato perché mi sono ammalato e stanco delle esecuzioni pubbliche. Semplicemente non li vedevo più. Siamo stati costretti a guardare queste esecuzioni', dice la disertrice che ha prestato servizio nell'esercito nordcoreano per dieci anni.

Quando Kim Jong-Un è salito al potere, tutti pensavamo che sarebbe stato diverso da suo padre. Ma le persone in Corea del Nord lo sanno meglio ora. Aveva promesso molte cose, ma in realtà è peggio di suo padre. La gente in Corea del Nord finge di riverirlo perché se sei qualcosa di diverso da un sostenitore verrai giustiziato. Ha spie ovunque. Non puoi fidarti di nessuno in Corea del Nord, della famiglia degli amici: non sai chi è una spia'', dice.

La disertrice dice di essere in contatto con la sua famiglia in Corea del Nord, ma non è disposta a rivelare altro. Dice che la tariffa corrente per fuggire dalla Corea del Nord al Sud è di $ 10.000 e la maggior parte delle persone non può permetterselo. Molte donne che scappano non si preoccupano di entrare a far parte del racket del traffico, proprio come ha fatto il nostro disertore.

Ho un telefono cinese per chiamare le mie sorelle. Non ne uso mai uno coreano. La fuga in sé è piuttosto pericolosa. Ci sono mine antiuomo piantate lungo tutto il confine', dice. La nostra disertrice, come tutti gli altri disertori nordcoreani in Corea del Sud, ha un protettore assegnatole dal governo sudcoreano per assicurarsi che non venga scoperta. Il governo si occupa anche del loro alloggio e del denaro per i primi sei mesi di permanenza nel paese.

Un amico giornalista coreano mi dice che solo i disertori della Corea del Nord possono entrare in contatto con i loro parenti in Corea del Nord. C'è una legge in Corea del Sud chiamata National Security Act. Questo atto è molto raro se mai usato ora. Ma secondo questa legge, se qualcuno della Corea del Sud chiama o cerca di mettersi in contatto con qualcuno in Corea del Nord, verrà arrestato e mandato in prigione'', dice. La pena detentiva per tale violazione può arrivare fino a sette anni. La nostra ultima tappa del tour è Seokpo, una scintillante stazione ferroviaria in attesa di diventare operativa. L'orario del treno dice che andrà a Pyongyang, la capitale nordcoreana, e poi a Parigi.

Neanche Donald Trump ha fatto visita qui. Con le recenti esplosioni di attività missilistiche della Corea del Nord e il conseguente rimescolamento geopolitico con la Cina che ha la maggiore influenza su Pyongyang, l'unificazione sembra un sogno lontano. Tutti qui nella regione sanno che il potere in declino degli Stati Uniti deve, inevitabilmente, cedere il passo alla crescente influenza di Pechino nella regione. Il gioco degli scacchi in Asia orientale è appena passato a un altro round.