Oklahoma QB Jalen Hurts gira la testa con il design nel taglio di capelli

Il quarterback dell'Oklahoma Jalen Hurts ha avuto l'opportunità di girare la testa sabato quando i Sooners hanno affrontato i Texas Tech Red Raiders. A quanto pare, ha fatto proprio questo, ma per una ragione molto diversa. Quando Hurts è stato notato a margine delle telecamere Fox, i fan hanno notato che aveva un design unico rasato sulla parte posteriore della sua testa.

Mentre c'erano molte ipotesi su cosa fosse effettivamente il design, nessuno ha avuto la risposta esatta. Alcuni hanno detto che sembrava essere una 'A' dal logo dell'Alabama, che poteva avere senso in base alla sua storia come membro della squadra di calcio Crimson Tide. Tuttavia, ci sono state molte altre ipotesi mentre i fan di tutto il paese hanno tentato di discernere lo schema.

Indipendentemente da ciò che il design era in realtà, divenne presto un ripensamento mentre Hurts continuava a fare grandi giochi contro la difesa dei Red Raiders.



Solo nel primo trimestre, Hurts ha portato i Sooners a 17 punti senza risposta. Mentre Texas Tech ha faticato a muovere la palla, l'Oklahoma non ha avuto problemi. L'ex quarterback dell'Alabama si è collegato due volte con l'ampio ricevitore Charleston Rambo per 122 yard combinate, ha lanciato un passaggio di touchdown a CeeDee Lamb e poi si è precipitato per un punteggio tutto suo.

Hurts è stato inarrestabile durante la prima metà della partita di sabato, spostando l'attacco con regolarità. Ha anche convertito un quarto e undicesimo alla fine del secondo quarto trovando Jeremiah Hall per 22 yard.

Quando il quarterback Kyler Murray si è recato agli Arizona Cardinals come prima scelta assoluta nel Draft NFL del 2019, c'erano alcune preoccupazioni sul fatto che l'allenatore Lincoln Riley fosse in grado di mantenere l'offensiva a un ritmo rapido. Tuttavia, Hurts ha dimostrato che non avrebbe dovuto esserci preoccupazione considerando che l'Oklahoma è imbattuto e sembra essere diretto verso un posto al College Calcio Playoff.