I fan di 'Law & Order: SVU' sono stati ripresi da Shocking Brothel Twist

L'episodio di questa settimana di Legge e ordine: unità vittime speciali ha cambiato il modo in cui gli spettatori hanno visto un personaggio dopo che la squadra ha scoperto che era l'uomo dietro un'operazione di bordello 'pop-up'.

Nel ' Bordello , 'il team SVU ha indagato sulla morte di una prostituta e ha scoperto che stava cercando di sfuggire a un bordello' pop-up '. Il team in seguito ha identificato la vittima, Tori, perché era nel sistema. Era una tossicodipendente che ha cercato di sottoporsi a un programma di riabilitazione, ma i funzionari hanno perso la cognizione di lei una volta ricaduta.

Al bordello restavano pochissime prove, ma la squadra trovò una scarpa e la abbinò all'ultimo uomo con cui Tori si trovava, e l'uomo fu arrestato.



Il detective Odafin Tutola (Ice-T) ha portato il sergente. Phoebe Baker (guest star Jennifer Esposito) per aiutare a rintracciare l'uomo che gestisce l'operazione.

Durante le indagini, il giudice Kofax (John Rothman), un giudice noto a SVU fan come l'uomo che ha presieduto il caso William Lewis nella stagione 15 ed è stato coinvolto in altri due episodi all'inizio di questa stagione, stava firmando un mandato dopo l'altro per aiutare gli investigatori. Tuttavia, stava effettivamente lavorando come una talpa per l'uomo che gestiva il bordello, quindi quando la squadra si recò nei luoghi per i quali avevano un mandato, il bordello si trasferì in un'altra posizione.

Inizialmente, la squadra pensava che Baker fosse stato colui che trapelava l'informazione, ma si è rivelato essere il giudice, che nessuno sospettava. Kofax ha detto di averlo fatto perché sua figlia è morta di recente e credeva di aiutare le donne.

Durante le indagini, Rollins (Kelli Giddish) e Benson (Mariska Hargitay) hanno intervistato una donna trovata in uno dei luoghi pop-up. Confermò che Baker non era il 'poliziotto' che avvertiva le persone che gestivano il bordello. La donna ha anche confermato che Tori è stato respinto da un edificio fino alla sua morte.

Più tardi, Carisi e Ice-T in seguito seguirono Ramirez, uno dei poliziotti nella squadra di Baker. Ramirez incontrò un uomo misterioso in un parco - e l'uomo si rivelò essere Kofax.

I fan a casa sono rimasti sbalorditi dalla svolta scioccante.

Perfino Benson non poteva credere che un giudice in carica potesse farlo. Tuttavia, ha lasciato che Fin e Carisi seguissero i loro sospetti. Il giudice Barth (Jenna Stern) lo ha aiutato a sconfiggerlo.

Kofax era convinto di trattare le ragazze come le sue stesse figlie. Era convinto di aiutarli trafficandoli, impedendogli di sovradosare. Pensava che fosse così che poteva impedire a queste ragazze di incontrare lo stesso destino di sua figlia, morta per overdose.

Alla fine, Kofax ha raggiunto un patteggiamento e trascorrerà 25 anni in prigione.

Alla fine dell'episodio, Fin ha chiesto a Kofax se volessero riprovare ad avere una relazione. Tuttavia, sta uscendo con qualcun altro.

In particolare, 'Brothel' è stato il primo episodio a presentare ex Sangue blu attrice Jennifer Esposito in quasi 20 anni. Ha fatto la sua prima apparizione nello show con lo stesso personaggio nell'episodio 'Rimorso' della prima stagione, trasmesso nel maggio 2000, prima Ice-T si è unito alla serie.

L'episodio della prossima settimana, 'Facing Demons', sarà il 450 ° episodio emblematico dello spettacolo e avrà anche un altro importante ritorno.

Dean Winters tornerà per la prima volta in questa stagione, interpretando Brian Cassidy ancora una volta. Questa è la prima volta che Cassidy è stato nello show dopo 'Chasing Demons' della stagione 19, andato in onda nel febbraio 2018. In quell'episodio, Cassidy alla fine ha dato la spiegazione nell'universo per aver lasciato a metà della stagione 1 - è stato molestato da ragazzo e non poteva più gestire l'essere un membro della SVU.