I fan di 'Grey's Anatomy' celebrano (e preoccupano) il ritorno di [Spoiler]

Grey's Anatomy ha riportato un paziente classico durante il nuovo episodio di giovedì.

Il dramma medico della ABC di lunga data ha visto il ritorno di Olive Warner (Mary Kay Place), sponsor AA di Richard Webber (James Pickens Jr.), dopo che è crollata durante una riunione. Il pompiere della Stazione 19 Ben Warren (Jason George) ha spiegato a Richard che l'hanno rianimata dopo il suo collasso, ma prima che hanno visto che indossava un braccialetto 'Non rianimare', poiché il suo fallimento del fegato è peggiorato.

All'inizio, Richard è arrabbiato il suo vecchio amico non è venuto a lui mentre le sue condizioni peggioravano, ma Olive disse che non poteva venire da lui con i suoi problemi in quanto non è così che funziona la loro relazione.



'Non posso sponsorizzarti per la mia morte', dice Olive a Richard.

I fan di Grey's Anatomy avevano paura di rivedere Olive, con la tendenza della serie a uccidere personaggi che tornano dopo una lunga assenza.

Olive è stata la prima paziente durante l'episodio della seconda stagione 'Superstition', in cui Richard esegue una procedura sperimentale sul suo fegato in crisi e le salva la vita.

Più tardi nell'episodio, Richard si rivolge a Meredith (Ellen Pompeo) e Maggie (Kelly McCreary) per cercare di elaborare un piano per salvare Olive, nonostante la sua riluttanza a rimanere in vita . Minaccia Richard di farlo uscire come un alcolizzato se si rivolge a qualche dottore per cercare di salvarla, ma confida che le sue 'figlie' lo gestiranno comunque.

Mentre Meredith esamina Olive, le dice che deve aiutare Richard a ottenere un altro sponsor dopo la sua morte, dato che è pronta ad andare avanti e morire, ma deve sapere che Richard non ricadrà dopo che se ne sarà andata.

Richard condivide con Bailey (Chandra Wilson) la sua preoccupazione di mantenere la sua sobrietà dopo la morte di Olive. Dopo che Richard ha accettato il destino della sua vecchia amica, lui, Amelia (Caterina Scorsone) e Olive hanno un ultimo incontro AA nel suo ufficio.