La figlia di Floyd Mayweather, la foto segnaletica di Iyanna, rivelata dopo l'arresto di pugnalate

La figlia di Floyd Mayweather, Iyanna, è stato arrestato sabato mattina presto a Houston dopo aver presumibilmente pugnalato un'altra donna nella casa di Houston dell'NBA YoungBoy. È stata portata nella prigione della Contea di Harris dopo essere stata arrestata all'1: 30 del mattino con l'accusa di reato aggravato con un'arma mortale. Giorni dopo, la sua foto segnaletica è emersa sui social media.

'Se avessero preso le distanze dal sociale questo non sarebbe successo' un individuo ha twittato in risposta alla foto segnaletica. Altri furono d'accordo con questo sentimento e chiesero del disprezzo di Iyanna per le raccomandazioni di auto-quarantena. Sentivano che avrebbe dovuto essere a casa cercando di evitare l'epidemia di COVID-19 invece di confrontarsi con Jacobs a casa dell'NBA YoungBoy.



L'incidente è presumibilmente iniziato quando Iyanna ha affrontato sia YoungBoy che una vittima di nome Lapattra Lashai Jacobs. Secondo quanto riferito, Iyanna ha affermato di essere la fidanzata del rapper e ha detto a Jacobs che avrebbe dovuto lasciare la casa. Secondo quanto riferito, Jacobs ha risposto dicendo a Iyanna di andarsene. L'argomento si è poi spostato in cucina dove Iyanna avrebbe tenuto due coltelli.

Ha poi presumibilmente pugnalato più volte Jacobs, causando il trasporto di 35 anni in ospedale con lesioni non letali. Jacobs ha subito diverse lacerazioni al bicipite, per TMZ, e ha richiesto un intervento chirurgico. Secondo quanto riferito, è in condizioni stabili dopo la procedura.

Mayweather non ha risposto all'incidente che coinvolge sua figlia. Negli ultimi giorni si è concentrato principalmente su uno degli altri suoi figli. Ha pubblicato diversi video su Instagram che gli hanno mostrato come insegnare a Koraun Mayweather i fondamenti della boxe. Anche se ha fatto un commento sulle sue capacità genitoriali.