'College GameDay': guarda Pat McAfee mentre si tuffa su un pontone, divertiti con un famigerato arresto di intossicazione pubblica

Ex Indianapolis Colts scommettitore Pat McAfee è conosciuta come una delle più grandi personalità dello sport e lo ha certamente dimostrato sabato mattina. Mentre finiva un segmento in cima a una barca del pontone, l'attuale analista calcistico del college del giovedì sera ha deciso di dare maggiore enfasi al suo aspetto. Ha fatto proprio questo facendo un flop nel fiume.

'Questa è l'ultima volta che sarò su Giorno di gioco, 'Ha detto McAfee. 'L'ultima volta che ho presumibilmente fatto quello che sto per fare, sono finito in una cella di prigione. Andiamo!'

Con quella dichiarazione, McAfee lasciò cadere il selfie stick che aveva in mano e si gettò nel fiume. Tuttavia, non lo ha fatto mentre indossava pantaloncini da surf e infradito. L'ex scommettitore indossava un completo nero.



Per il contesto, il presunto incidente a cui si riferiva McAfee si è effettivamente verificato nel 2010. Mentre giocava per i Colts, è stato arrestato per intossicazione pubblica e sospeso per un gioco. Secondo il rapporto originale di ESPN , McAfee avrebbe presumibilmente fatto una nuotata prima dell'alba in un canale cittadino vicino al quartiere di Broad Ripple, una zona nota per la sua vita notturna.

Secondo quanto riferito, McAfee era senza camicia e bagnato quando la polizia ha risposto a una chiamata del 911. Gli hanno chiesto se stava nuotando, a cui avrebbe riferito: 'Non ne sono sicuro.' McAfee in seguito disse alla polizia che stava aspettando che il suo amico venisse a prenderlo. In risposta alle domande su quanto doveva bere, disse: 'Molto perché sono ubriaco'.

Come scommettitore del secondo anno, McAfee pensava che la sua carriera fosse ufficialmente finita, ma l'ex direttore generale della Colts Bill Polian gli diede una seconda possibilità. Alla fine ha scontato la sospensione di una partita e poi è rimasto con i Colts fino alla fine della stagione 2016. McAfee si ritirò a quel punto e da allora ha creato un podcast popolare, The Pat McAfee Show, e si è unito ai media. La sua personalità sta ancora intrattenendo i fan considerando che il giocatore è stato pagato per saltare in un fiume sabato.