L'accusatore di Antonio Brown, Britney Taylor, afferma che si sta per sposare

L'accusatore di violenza sessuale di Antonio Brown, Britney Taylor, è pronto a collaborare con il NFL come inizia la sua indagine sul New England Patriots ricevitore ampio. Ma c'è una cosa importante che deve fare prima: ESPN riferisce che Taylor si incontrerà con la NFL la prossima settimana per fornire loro tutte le informazioni necessarie per determinare cosa fare con Brown, e il motivo per cui si incontrerà con la lega la prossima settimana è a causa sua matrimonio imminente.

'L'ex allenatore di Antonio Brown, Britney Taylor - che ha intentato una causa per violenza sessuale contro il suo ex cliente martedì - è disposto e sta pianificando di incontrare la NFL la prossima settimana, che è appena possibile, fonti dicono a ESPN. Innanzitutto, Taylor si sta per sposare, 'ESPN's Adam Schefter ha scritto su Twitter .

Il fatto che Taylor abbia intentato la causa prima del suo matrimonio sembra indicare che vuole finire con Brown prima di prendere un grande impegno. Brown e Taylor si incontrarono per la prima volta mentre frequentava la Central Michigan University, dove Brown giocava a calcio e Taylor era una ginnasta. Taylor è diventato il personal trainer di Brown e nella causa ha dichiarato che il primo incidente è accaduto nel 2017 quando 'Brown si è esposto e l'ha baciata senza il suo consenso' durante una sessione di allenamento. Taylor afferma che Brown l'ha aggredita in tre diverse occasioni.



La causa intentata da Taylor afferma che sta cercando un risarcimento per 'lesioni fisiche, dolore e sofferenza, umiliazione, imbarazzo, stress e ansia, perdita di autostima e fiducia in se stessi e dolore e sofferenza emotivi'. Brown ha negato le accuse attraverso una dichiarazione dei suoi avvocati.