Il concorrente Dustin McNeer di America's Next Top Model è stato arrestato per aggressione domestica

La prossima top model americana l'allume Dustin McNeer è stato arrestato mercoledì a Charlotte, nella Carolina del Nord, per presunto assalto a una donna che si ritiene fosse la sua ragazza. La polizia ha arrestato la star della realtà dopo che una donna di 21 anni l'ha denunciato per aggressione domestica martedì, secondo i documenti della polizia, riferisce TMZ.

(Foto: Jason Kempin / Staff / Getty)

Secondo i record online, McNeer, che è meglio conosciuto per apparire nel ciclo 22 di ANTM nel 2015, è stato prenotato alla fine di mercoledì notte con due accuse di reato: un conteggio di aggressione su una donna e un conteggio di lesioni a proprietà personali. Secondo quanto riferito, è detenuto nel carcere della contea del Meclemburgo con un prestito di $ 500 e non è stato ancora rilasciato.

Fonti vicine alla situazione hanno riferito all'agenzia di stampa che la donna che avrebbe assalito era la sua ragazza.



La polizia ha riferito di aver riferito che l'incidente è avvenuto l'8 novembre e che ha subito lievi ferite ma non ha ricevuto cure mediche. Ha anche affermato che il suo iPhone è stato danneggiato durante il presunto alterco.

McNeer è apparso su ANTM: Guys & Girls nel 2015, finendo al settimo posto. Da allora è diventato attivo come culturista e pubblica aggiornamenti di fitness frequentemente su Instagram . In un incontro di domande e risposte condiviso mercoledì sulla sua storia di Instagram, ha insinuato di essersi separato da un bodybuilder femminile, scrivendo che 'correvano [in] direzioni diverse'.