Adam Levine si scusa ancora dopo il concerto 'non professionale' dei Maroon 5 in Cile

Ex La voce allenatore Adam Levine sta ringraziando i suoi fan per il loro supporto e promettendo di 'imparare' dai suoi errori a seguito di una performance 'non professionale' durante un Marrone rossiccio 5 spettacolo in Cile. Dopo che i media e i fan cileni hanno sbattuto il gruppo per la loro esibizione al festival Vina del Mar, che ha trasmesso il loro show televisivo, Levine ha preso domenica su Instagram per scusarsi.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Adam Levine (@adamlevine) il 29 febbraio 2020 alle 7:44 PST

'Anche se non possiamo sempre recuperare il nostro passato, possiamo assolutamente fare del nostro meglio per imparare da esso', ha scritto a fianco di una galleria di immagini della controversa performance. 'Grazie Cile per avermi dato l'opportunità di crescere. E per condividere alcuni ricordi incredibili che non dimenticheremo mai '.



Questo segna la seconda volta che Levine ha affrontato la performance , che è stato sbattuto dai fan come 'irrispettoso' e 'freddo'.

'Ad essere sinceri c'erano alcune cose che mi trattenevano ieri sera e le ho lasciate arrivare da me', ha detto il cantante in un video condiviso con la sua storia di Instagram venerdì. 'E ha influito sul modo in cui mi comportavo sul palco, il che non è professionale e mi scuso per questo. Ho lottato molto e a volte è davvero per me mascherare la lotta. Per questo, vi ho deluso e mi scuso ».

Levine ha aggiunto che i fan 'meritano' di ascoltare una spiegazione per la sua esibizione e ha notato quanto lui e il resto del gruppo si siano esibiti al festival, che ha definito un evento 'prestigioso e straordinario'.

Allo stesso tempo, i rappresentanti di Maroon 5 hanno rilasciato una dichiarazione a Tabellone circa la loro esibizione spiegando che la band era stata 'informata dai loro rappresentanti in merito a disordini civili nel paese e un incidente con Ricky Martin sulla strada per il festival dal suo hotel' prima del loro arrivo.

'Nonostante ciò, la band ha insistito per andare avanti ed esibirsi nello spettacolo per i loro fan', ha aggiunto. 'Di conseguenza, Live Nation, il Viña del Mar Festival e Maroon 5 hanno preso accordi per un'ulteriore sicurezza privata e il benvenuto aiuto della polizia federale cilena, PDI, poiché Maroon 5 voleva esibirsi per i loro fan cileni in questo momento di incertezza .'