AAP, l'antiliberale

Kejriwal diventare un liberale è improbabile quanto Obama che si unisca al Ku Klux Klan

LL'ascesa al potere dell'AAP guidata da Arvind Kejriwal è stata un simbolo di speranza per molti.

Avresti potuto fare di meglio, ma non mi dispiace/ Hai solo sprecato il mio tempo prezioso
— Bob Dylan, 'Non pensarci due volte, va tutto bene'

Qual è l'appello dell'Aam Aadmi Party? Può fare la differenza? Quali sono le sue opinioni su economia, politica e questioni sociali? L'AAP riceve più attenzione nello spazio dei media rispetto a tutti gli altri partiti messi insieme. E lo fa da tre mesi. Questo non è un risultato da poco, e il partito deve essere accreditato per il suo splendore, anche se uno di cui Machiavelli sarebbe molto orgoglioso.

Una festa da nessuna parte per ora una festa con una differenza e una festa con una promessa di cambiamento. L'ascesa al potere dell'AAP guidata da Arvind Kejriwal è stata un simbolo di speranza per molti. Una speranza che forse l'India possa cambiare in meglio; una speranza che l'India possa essere libera dalla corruzione. L'AAP ha selezionato i candidati su una base trasparente, non corrotta e non criminale, un enorme vantaggio per un Parlamento infestato da criminali e corrotti. Quindi, c'è speranza che l'India vedrà una politica onesta e, con essa, un'onesta economia. Perché, come Kejriwal ha recentemente affermato la sua versione della politica economica dell'AAP: La nostra politica economica è una politica onesta.



Non c'è dubbio che le elezioni del 2014 si preannunciano come le elezioni più importanti di sempre nella storia indiana. E poiché quello che promette di essere diverso, dobbiamo esaminare ciò che i leader dell'AAP dicono e intendono quando si pronunciano sulla politica. Fino a poche settimane fa, la maggior parte delle persone pensava che l'AAP credesse fortemente nella libertà politica. Questa visione è stata intaccata da proteste, pigiama party e dimissioni per il fatto che è The AAP Way o No Way.

Qualche membro del partito AAP conosce, o addirittura si preoccupa, del contenuto del disegno di legge Lokpal che ha costretto alle dimissioni di principio del partito di Kejriwal? Quando gli è stato chiesto come il disegno di legge Lokpal avrebbe influenzato la vita dell'aam aadmi per il quale era stato esplicitamente concepito (The Big Fight, NDTV, 15 febbraio), il membro anziano del partito AAP, Ashutosh, è andato in contorsioni contorte per rispondere a questa semplice domanda. Ha iniziato spiegando che la corruzione di grandi dimensioni deve essere controllata e si è conclusa con un riferimento a Lal Bahadur Shastri. Ho insistito: ma in che modo il disegno di legge Lokpal influisce sulla vita di un cittadino di Delhi? La sua mancanza di risposta mi ha ricordato un ritornello tra i giovani degli anni '60: Non fare domande e non ti verranno dette bugie.

Sulla politica sociale, l'AAP ha mostrato grande progressività con il sostegno ai diritti dei gay. Ma non appena gli applausi hanno raggiunto il picco, il partito ha espresso un'opinione sul ruolo costruttivo di mohalla dei khaap panchayat. Quando sono aumentate le critiche sui khaaps antisociali e assassini (soprattutto nello stato di Haryana, dove l'AAP vuole intaccare la politica elettorale), l'AAP ha fatto una frettolosa ritirata e ha detto, ovviamente, non crediamo nell'omicidio , e l'omicidio dovrebbe essere punito. Per fortuna, i leader dell'AAP non hanno suggerito un emendamento alla Costituzione per quanto riguarda lo status speciale degli omicidi khaap. Sta diventando difficile distinguere l'opportunità politica dalle azioni dell'AAP.

Idem con un'altra incursione di AAP nella politica sociale, o come apparire tutto a tutte le persone in ogni momento. Il fondamentalismo, l'antitesi del liberalismo, apparentemente non ostacola le raccomandazioni politiche dell'AAP. Tra tutti i musulmani in India, l'AAP si è sentito in dovere di contattare Maulana Tauqeer Khan, un religioso noto più per la sua fatwa contro una scrittrice musulmana liberale, Taslima Nasreen, che per le sue opinioni sulla politica progressista. E per completare il quadro antiliberale, la dirigenza dell'AAP ha dichiarato che troppo pochi dei diplomati delle scuole superiori di Delhi stavano trovando l'ammissione nelle università di Delhi e non era un peccato? Ti ricorda Mumbai e il Thackeray liberale?

Sulla libertà economica, la giuria era fuori, con molti che sospettavano che l'AAP fosse alla sinistra della sinistra. L'AAP credeva nel permesso di licenza pulito dettato dal governo raj - un ossimoro per definire un ossimoro. La convinzione comune era anche (è?) che l'AAP volesse riportare indietro l'orologio, molto indietro, sulle riforme economiche. Le azioni politiche e le raccomandazioni politiche segnano gli estremi della loro posizione antiliberale. Ad esempio, mantenendo la promessa di acqua gratuita ai residenti della città più ricca dell'India, Delhi, e una città che già riceveva acqua a uno dei prezzi più bassi del mondo. Per aggravare l'illiberalità, l'AAP ha formulato la sua politica idrica in un modo ingegnosamente stupido. Ha postulato che se una famiglia consumasse una goccia più di 20 chilolitri al mese, la sua acqua gratuita sarebbe convertita in acqua a prezzo pieno! Persino un populista anti-mercato come il defunto Hugo Chavez del Venezuela non ha mai sognato, né tanto meno provato, una misura antiliberale così populista.

Le aspettative erano alte che una volta pubblicato il manifesto di politica economica di Aam Aadmi, avrebbe confermato lo status dell'AAP come partito progressista liberale. Il documento deve ancora vedere la luce del giorno, e persino Godot potrebbe apparire prima che un manifesto AAP economico liberale veda la luce del giorno. Accenni sulla sua natura sono stati generosamente spruzzati da Kejriwal in una funzione ospitata dal lobbista dell'industria CII. Leggendo le sue dichiarazioni, tutti i liberali sarebbero tornati entusiasti della conversione dell'AAP. Alcune righe usa e getta: non siamo contro il capitalismo, ma siamo contro il capitalismo clientelare. Il governo non ha alcun diritto di essere in affari, dovrebbe essere lasciato ai privati. La licenza e l'ispettore raj devono finire...
Kejriwal è reale o sta facendo politica nella ferma convinzione che gli elettori siano stupidi (una convinzione condivisa dal partito del Congresso al governo - basta guardare le loro azioni su Telangana)? Quanto è plausibile l'idea che Kejriwal sia un liberale, economico o altro? Nessuna delle prove suggerisce che lo sia. Non puoi essere metà incinta, metà liberale o metà laica. Puoi, ovviamente, ma poi tu, come individuo o come partito, sei proprio come qualsiasi altro. Ecco il tuo punto di vendita unico, la tua ragion d'essere. Ma poi, potrebbe obiettare l'AAP, essere liberali non vince le elezioni. Vero. D'altra parte, essendo molto simile agli altri partiti, facendo politica convenzionale, il partito con una differenza sta rapidamente diventando il partito senza differenza. Questo ha una precedenza storica - beh, quasi. In La fattoria degli animali, George Orwell postula un mondo governato dagli uomini e gli animali si ribellano perché credono che l'uomo sia l'unico vero nemico che abbiamo. Rimuovi l'uomo dalla scena e la causa principale della fame e del superlavoro sarà abolita per sempre. Gli animali anarchici rivoluzionari, guidati dai maiali, riescono a rovesciare l'Uomo. Ma presto la realtà entra in gioco. Le creature fuori guardavano dal maiale all'uomo, e dall'uomo al maiale, e di nuovo dal maiale all'uomo; ma già era impossibile dire quale fosse quale.

Lo scrittore è presidente di Oxus Investments, una società di consulenza sui mercati emergenti e redattore collaboratore di 'The Indian Express'