4 cose principali che dovresti sempre fare dopo il sesso per una vagina pulita

Se sei qualcuno che non riesce a resistere alla tentazione di pulirla vagina immediatamente dopo il sesso, non possiamo incolpare esattamente te. Tra il lubrificante autoprodotto il vagina rende, qualsiasi gelatina KY che tu e il tuo partner potreste aver usato, e qualsiasi seme che si è fatto strada (cioè, se faceste sesso senza preservativo), le conseguenze del sesso possono essere piuttosto disordinate.

Volere tutti quei liquidi dalla vagina è perfettamente normale, ma se non ti dà fastidio, non è nemmeno un grosso problema. Dopotutto, la vagina è letteralmente il luogo da sogno del seme e l'autolubrificante naturale che la vagina fa durante il sesso non ti farà male.

Inoltre, potresti aver sentito che la vagina si pulisce da sola - ed è vero. Linda Stern, APRN, un'infermiera di Los Angeles, ha detto Festa della donna che la vagina è rivestita da diverse ghiandole che producono l'autolubrificante e purificano l'area vaginale. Lo scarico che trovi nei tuoi indumenti intimi è il modo in cui la tua vagina si libera di tutto ciò che potrebbe sconvolgere il suo prezioso piccolo ecosistema.



'La normale secrezione vaginale è biancastra, ma può apparire giallastra quando si asciuga', ha detto Stern.

Tuttavia, dovresti comunque assicurarti di fare i passi giusti per prevenire eventuali infezioni vaginali spiacevoli (come una IVU o la vaginosi). Continua a leggere per imparare a pulire e prenderti cura della tua vagina dopo il sesso.

Avanti il ​​prossimo: Com'è partorire quando hai due vagine

Fare pipì dopo il sesso

Dovresti sempre fare pipì dopo il sesso, anche se ciò significa che devi ridurre il tempo di coccole di qualche secondo. Durante il sesso, i batteri subdoli possono penetrare nell'uretra (il tubo da cui fai pipì). Cordiali saluti, è del tutto normale e non qualcosa di cui dovresti preoccuparti - purché fai pipì dopo il sesso. La pipì dopo il sesso cancella il tratto urinario da eventuali batteri persistenti che cercano di trasformarsi in un'infezione del tratto urinario (se hai mai avuto una UTI, testimonia che la pipì dopo il sesso vale totalmente la piccola seccatura).

Inoltre, fare pipì dopo il sesso (assistito dalla gravità e dalla pulizia, ovviamente) può aiutare a sbarazzarsi di quei fluidi persistenti di cui abbiamo parlato in precedenza. È una vittoria! Se vuoi davvero divertirti, puoi provare a usare un bidet per scovare davvero quei succhi.

Fai pipì anche dopo il sesso anale

Un'ultima cosa sulla pipì dopo il sesso: mentre di solito va bene se lasci che lo sperma o la lubrificazione vaginale rimangano per un po 'nella vagina, lo stesso non si può dire per le feci. Se tu e il tuo partner praticate il sesso anale e poi il sesso vaginale, ciò significa che la vostra vagina è stata potenzialmente contaminata crociata con germi di cacca. Anche i tuoi stessi germi di cacca (e specialmente quelli di qualcun altro) possono causare una IVU - è la stessa ragione per cui ci viene insegnato a pulire da davanti a dietro. Dopo aver fatto pipì e asciugato, sarebbe anche una buona occasione per pulire con un po 'di sapone delicato e acqua calda, sciacquando molto bene.

Se fai la doccia, usa un sapone non profumato

Mentre la doccia non è esattamente necessaria per pulire la vagina dopo il sesso, a volte sei solo troppo di un casino sudato a pensare a qualsiasi altra cosa oltre a una bella doccia lunga. Ce l'abbiamo. In tal caso, assicurati di utilizzare un sapone delicato e non profumato intorno alle tue punte da donna, poiché le sostanze chimiche nei profumi possono far cadere il tuo equilibrio del pH in modo anomalo, causando prurito, fastidiose infezioni da lieviti e vaginosi batterica (che è simile a un'infezione da lievito, ma lo scarico sarà più acquoso e accompagnato da un odore). Non va bene, tutti voi.

'La stragrande maggioranza delle infezioni vaginali che vedo nel mio ufficio sono autoindotte, in genere da donne che pensano di fare una buona cosa lavando la vagina con acqua e sapone, o peggio, con la doccia', ha detto Stern.

Attenersi a semplici saponi quando si lava la vagina (lo stesso vale per le salviette vaginali) e anche in questo caso, è sufficiente pulire l'area esterna. Un risciacquo con acqua calda all'interno della vagina andrà bene.

Di Più: Mangiare Ananas rende davvero dolce il tuo gusto di vagina?