'13 Ragioni per cui 'confermata la data di uscita ufficiale della stagione 3 di ottobre

13 motivi per cui Secondo quanto riferito, la stagione 3 ha una data provvisoria in anteprima! La star della serie Zack Prusak, che è accreditato su IMDb come raffigurante un 'Jock & rdquo; in tutti gli episodi della prossima stagione, così come in quelli delle prime due stagioni, recentemente è stato pubblicato su Twitter per rivelare che la Stagione 3 sarebbe arrivata ad ottobre.

Anche se la notizia non è stata ancora confermata dal gigante dello streaming o dall'account Twitter ufficiale per Netflix serie, si adatta in linea con la precedente dichiarazione di Netflix La stagione 3 debutterà nella seconda metà del 2019, o dopo il 1 luglio .



'Stiamo aspettando con impazienza una forte lista di contenuti globali nella seconda metà dell'anno, comprese le nuove stagioni di alcune delle nostre più grandi serie, Stranger Things (4 luglio), 13 motivi per cui , L'arancione è il nuovo nero , La corona e The Paper House (aka Furto di denaro ), & Rdquo; la lettera dell'azionista del primo trimestre della società è stata letta.

13 motivi per cui era stato rinnovato per la terza stagione nel giugno del 2018, subito dopo il suo debutto nella stagione 2, e la produzione nella stagione 2 è iniziata ad agosto in mezzo trattative salariali dell'ultimo minuto con il cast .

Quando debutta la terza stagione, mancherà un volto familiare: quello di Hannah Baker di Katherine Langford. Langford, che aveva recitato nella serie sin dal suo inizio, aveva annunciato poco dopo il debutto della seconda stagione che non sarebbe tornata per nessuna stagione futura.

& ldquo; & rsquo; Hannah ... ti amo ... e ti lascio andare. & rsquo; Queste sono le parole che sono stato in grado di dire sei mesi fa, e ora posso finalmente condividere con te mentre il mio viaggio su [13 Ragioni per cui] è ufficialmente giunto al termine, & rdquo; lei ha scritto al momento.

Attualmente, i dettagli della stagione 3 rimangono in gran parte sconosciuti, anche se si prevede che riprenderà direttamente dopo gli eventi del finale della stagione 2, che ha visto Tyler Down arrivare al ballo di Liberty High con l'intenzione di realizzare una sparatoria di massa. Alla fine gli è stato impedito di farlo da Clay e è stato portato via prima che la polizia potesse arrivare sulla scena con l'aiuto di Tony Padilla.

Quella trama, combinata con altre trame grafiche della Stagione 2 e della Stagione 1, ha rapidamente suscitato critiche e ha persino portato a tutto per Netflix di abbandonare completamente la serie . Tali chiamate sono diventate ancora più ferventi dopo il rilascio di numerosi studi che collegano la serie a un netto aumento del suicidio tra adolescenti.